Deception


Genere: thriller/drama
Produzione: USA 2013 (Universal Television/NBC) | Ideatore: Liz Heldens
Stagioni: 1 (episodi di 42 minuti circa)
Prima visione Italia: non disponibile.

Vivian Bowers, figlia di papà molto conosciuta dai giornali scandalistici, viene trovata morte per overdose. A causa dei trascorsi burrascosi della ragazza all'inizio la tragedia non sorprende. Ma l'FBI, da tempo alla calcagna degli affari della famiglia Bowers, non si convince della causa accidentale. Joanna Locasto, per i suoi legami personali passati con la famiglia e soprattutto con la vittima, è incaricata di indagare sotto copertura all'interno della famiglia stessa.
Joanna è accolta immediatamente tra i Bowers e diventa l'assistente del capofamiglia Robert. Ma Joanna non deve fare i conti soltanto con l'omicidio misterioso della sua ex migliore amica Vivian e i segreti dell sua famiglia, che come un vaso di Pandora pian piano vengono alla luce, ma anche con le sue questioni passate in sospeso, come il legame sentimentale con il fratello maggiore di Vivian, Julian, conosciuto rubacuori.
Commento: Plot in voga al momento nel genere thriller/drama, un misto di giallo scottante e segreti scabrosi nella classica famiglia altolocata super ricca americana. Come già anticipato, ricorda in parte - associazione fatta da molti, review e pubblico - a Revenge, e io aggiungerei, per l'ambiente famigliare dei personaggi, ad Arrow, eroe incappucciato a parte.
Ma nonostante il cast strepitoso, non traspare lo stesso mordente capace di catalizzare l'attenzione del pubblico settimana dopo settimana.
Il thriller c'è, intreccio di crimine e segreti familiari sotterrati in profondità per mantenere l'apparenza sociale di appartenenza, ma è già visto e in parte, almeno finora, e lo sviluppo delle indagini intuibile senza troppa fatica del pubblico avvezzo al genere. Anche il classico triangolo amoroso pare un po' scontato e non sufficiente a mantenere l'attenzione di un pubblico affezionato. Così come il legame d'amicizia riportato alla luce tra la protagonista Johanna e la vittina Vivian. Nemmeno la componente emotiva riesce a supplire alla mancanza di una sceneggiatura che convinca fino in fondo.
Per il resto, la produzione è ben strutturata come sempre: buon montaggio, volti conosciuti e già apprezzati, azzeccata scelta musicale per completare il quadro. Peccato che poi la storia non mantenga le premesse.  
Tra il cast spiccano comunque: Victor Garber, volto noto di Alias, Titanic, Insonnia d'Amore e altre innumerevoli produzioni cinematografiche. Tate Donovan: The O.C., Argo, Damages e molte altre. Il giovane Wes Brown, belloccio dello show, l'abbiamo già visto nei famosi serial Tv True Blood, Hart of Dixie, 90210. Anche la protagonista Meagan Good ha un lungo cv di apparizioni in famosi show e film: La baia di Eva, Californication, Tutto in famiglia, Think like a man.


Cast:

Meagan Good (Joanna Locasto) | Wes Brown (Julian Bowers) | Laz Alonso (Will Moreno) | Victor Garber (Robert Bowers) | Tate Donovan (Edward Bowers) | Katherine LaNasa (Sophia Bowers) | Marin Hinkle (Samantha Bowers) |  Ella Rae Peck (Mia Bowers)

Colonna sonora: lista per episodio nei post seguenti tag: deception.

NBC Show page

0 commenti